Monthly Archives: Luglio 2017

Del Ben e Interno 99 inaugurano da BID ON fashion

Ho avuto il piacere di intervistare Piergiorgio Del Ben e Sara Moretto in occasione della loro imminente esposizione da BID ON fashion. Entrambi nutrono una grande passione per l’arte e il design: il primo presenterà per Arte Contemporanea 2017 alcuni dei lavori della sua collezione Mind  Vogue, mentre di Interno99, lo studio di progettazione che conducono insieme, avremo il piacere di vedere alcuni oggetti di design.

Chiara’s room: Nella pittura che vedremo negli spazi di Area Eventi 38 in occasione di Arte Contemporanea 2017  a cura di Alessandra Santin, la tematica principale è la crisi di identità e la spersonalizzazione dell’individuo, negli oggetti di design che create invece si ha la sensazione esattamente contraria: essi non nascono per compiere una funzione, ma sono concepiti con l’idea di dialogare con il fruitore in modo assai personale. Quanto pensate ci sia di vero in questa mia lettura?

Interno 99: Design e Arte spesso dialogano e a volte no; in questo caso l’uomo è posto al centro di una ricerca sia progettuale sia artistica prendendo strade differenti: da un lato la denuncia iconica dell’epoca moderna, dall’altra l’aiuto a migliorare e dialogare con essa attraverso gli oggetti.

DIEGO, Acrilico su tela Acrylic on canvas 100×80 cm, Piergiorgio Del Ben

Chiara’s room: Nella creazione dell’oggetto di arredamento, quanto è importante per voi riuscire a coniugare le tecniche del disegno industriale con la grafica e il prodotto stesso? Pensate che ciò possa essere visto come il vostro “marchio di fabbrica”?

Interno 99: Oggigiorno design e grafica sono due settori che dialogano insieme; uno enfatizza il prodotto, lo comunica e lo rende migliore; l’altro assorbe visivamente gli schemi grafici per tramutarlo in prodotto. Entrambe le parti devono coesistere per creare un buon progetto che dialoghi con il fruitore.

Chiara’s room: C’è un oggetto in particolare che sognate di realizzare?
Interno 99: No perchè ogni prodotto è interessante dal punto di vista progettuale. Qualsiasi cosa che ha dietro un pensiero e un iter, dal libro al mobile ecc., è molto affascinante e stimolante per due designer. La curiosità è tutto.

Chiara’s room: Chi è il designer che apprezzate maggiormente? E uno che sentite in linea con vostra filosofia?
Interno 99: Non abbiamo una persona di riferimento poichè tutti i progettisti meritano uno sguardo al loro lavoro; molti prodotti sono interessanti e dire una persona sola è escludere tutti gli altri. Ci piacciono soprattutto quei progetti che hanno un pensiero risoluto dove funzione ed estetica minimale dialogano tra loro attraverso un prodotto iconico fruibile alle persone.

Light shadow, Interno99

Chiara’s room:  Il vostro percorso vi vede insieme sin dagli studi: quanto è importante per voi unire le idee per creare sinergie nei vostri rispettivi progetti, oppure ciò non accade mai ed ognuno segue il proprio progetto in modo distinto?
Interno 99: Ci completiamo nella vita come nel lavoro; non esisterebbero i nostri prodotti se non ci fosse lo sviluppo da entrambe le parti.

Chiara’s room: Dalla caotica Milano vi siete trasferiti in Friuli per l’esigenza di lavorare in un luogo di grande metratura che vi permettesse di creare: l’idea e gran parte del processo di creazione hanno ancora luogo nel vostro laboratorio?
Interno 99:  A Milano il piccolo spazio non ci permetteva di sviluppare appieno i nostri progetti; nonostante sia una città che amiamo per il dinamismo e la centralità del nostro campo, avevamo la necessità di ampliarci per poter sviluppare sia le opere di Piergiorgio sia i possibili prototipi; siamo dunque tornati alle nostre radici.

ALDO Acrilico su tela Acrylic on canvas 120×90 cm, Piergiorgio Del Ben 

Chiara’s room: Chi sono Diego e Aldo per Peter of Good? *
Interno 99:  Sono personaggi annullati dai loro stessi comportamenti perchè asserviti alle regole imposte della società dei consumi. La moda e l’impressione che vogliamo dare di noi stessi offusca la vera espressione del sè, globalizzandoci ti in un’apparenza puramente utilitaria.

Chiara’s room: Quanta grafica c’è nei tuoi dipinti?
Interno 99: La mia esperienza visiva mi porta ad utilizzare tutte le tecniche che ho appreso nel corso dei miei studi. Le texture stilizzate che ritraggo nei dipinti ben si connotano con la denuncia ai canoni estetici moderni, che ci spersonalizzano ad un’unica massa globalizzata quale che è la moda.

Chiara’s room: Che sensazione speri di trasmettere al pubblico che visiterà l’esposizione?
Interno 99: Con le mie opere voglio che le persone riflettano e si soffermino sul concetto di immagine scaturito dalla nostra mente; la moda e l’impressione che vogliamo dare di noi stessi offusca la vera espressione del sè; mi piacerebbe che la visione delle opere porti ai clienti del luogo ad una scelta più legata alla propria personalità che ad un dettame modaiolo.

  • Peter of Good è il nome d’arte dell’artista Piergiorgio Del Ben

Piergiorgio Del Ben e Interno99 Design Studio per ARTE CONTEMPORANEA 2017

Inaugurazione 8 luglio ore 18.00 – a cura di Renzo Spadotto
presso gli spazi espositivi Area Eventi 38, in via Fermi 24 a Fossalta di Portogruaro (VE).
La mostra è visitabile dal 8 luglio al 8 ottobre con i seguenti orari:
LUNEDì
15:00-19:00
MARTEDì – DOMENICA
09:00-12:30 / 15:30-19:30

http://www.piergiorgiodelben.com/

http://www.interno99.com/