Monthly Archives: Giugno 2018

Le Giornate della Luce: partita la 4^ edizione

È una sala gremita di pubblico quella che ha accolto ieri i primi ospiti del festival Le Giornate Della Luce – omaggio ai direttori della fotografia del cinema italiano al Palazzo Tadea.
Ieri sera, è spettato proprio a Monica Guerritore e a Fabio Zamarion il compito di inaugurare la rassegna cinematografica spilimberghese giunta oramai alla 4^ edizione.

Intervistati da una brillante Laura Delli Colli, gli artisti hanno raccontato al pubblico diversi aneddoti sulle loro rispettive professioni. Attrice di cinema e teatro la prima e direttore di fotografia il secondo, entrambi conosciuti a livello internazionale, hanno messo in rilievo quanto la fotografia e la luce siano elementi fondamentali per la buona riuscita di una pellicola ed hanno anche raccontato quanto il mondo del cinema sia cambiato con l’avvento del digitale.

La serata di ieri, che ha visto poi anche l’inaugurazione della mostra Vaghe Stelle Le dive del cinema muto italiano – sempre nella splendida cornice del Palazzo Tadea, è stata un ottimo punto di partenza per i tanti appuntamenti in programma.


Il festival Le Giornate della Luce, di cui Gloria De Antoni e Donato Guerra sono i Direttori artistici, è senza dubbio una rassegna che vuole premiare una tradizione fotografica che ha sempre caratterizzato Spilimbergo e che vuole dare rilievo al nostro territorio grazie ad eventi, dibattiti, corsi e mostre grazie a questa iniziativa.

L’attrice Monica Guerritore fotografata con il Direttore tecnico del festival Claudio Tolomio.

Oggi verranno inaugurate le diverse mostre a Lestans di Sequals e Spilimbergo, nonché vari eventi, mentre questa sera sarà la volta di Hotel Gagarin. Il film di Simone Spada vede tra gli attori Argentero, Amendola e Battiston, solo per citarne alcuni. La proiezione della pellicola è prevista alle 21.00 al Cinema Miotto, dove verrano proiettati anche gli altri film in rassegna.

Chiara Orlando