Il gelso

L’   A L B E R O   D E L L E   C A M P A G N E   F R I U L A N E

Il mio albero preferito? L’ippocastano. Tanto imponente quanto delicato ahimè!
Non se ne vedono più in giro per via di una malattia che non gli dà scampo…
Se volete vederli in tutto il loro splendore, vi suggerisco le meravigliose acqueforti di Safet Zec, e forse ne potrete ammirare ancora qualcuno dal vivo sul Collio.
Il secondo titolo spetta allora di diritto al gelso nella stagione invernale, con quel fusto rugoso e i monconi pieni di rami.

disegno al tratto, 14 gennaio 2014

Nei miei disegni al tratto e nelle mie incisioni è proprio lui a farla da padrone proprio per la miriade di segni che posso usare per “caratterizzare” il suo fusto e le sue sommità.
Nella bella stagione, mi piacciono più gli alberi grandi e dalla chioma foltissima, come Il Prunus Domestico ( per ovvie ragioni …).

” I gelsi del giardino”. Disegno al tratto

“Campagna friulana”, Acquatinta su rosaspina

La bellezza di un segno nero su di foglio bianco.
Non serve molto altro.

Rispondi