Pane e formaggio: l’accoppiata “salva aperitivo”

 

L‘  A P E R I T I V O  F R U G A L E   “ B U T   A B S O F U C K I N G L U T E L Y   C H I C ”  !

In realtà non sapevo bene dove inserire questo post: il tema non è una ricetta, né una composizione di fiori, né tanto meno una soluzione per arredare casa.

Ci troverete la più scontata formula per ricevere gli amici in tempo zero, con il minimo sforzo e il massimo risultato. Amo la cucina sofisticata, la nouvelle cuisine e i piatti elaborati, ma di fronte alla bontà sincera di un tozzo di pane e un pezzo di formaggio alzo bandiera bianca!

basta una bella tovaglietta e un centrotavola e il gioco è fatto!

In realtà si può ricevere anche con dispensa vuota (o quasi), ma non deve mancare mai quel mezzo chilo di formaggio e del pane.
Io ho la fortuna di stipare il pane buonissimo di mio padre in congelatore già tagliato a fette che, nel momento del bisogno, è l’alleato perfetto del “Cavalier latteria di Fagagna” e del “Fante Montasio sei mesi”. La battaglia è praticamente già vinta.

usate tovaglioli colorati e richiamate le tonalità che avete in casa
Queste foto le avevo fatte tempo addietro per un aperitivo dell’ultimissimo momento: pane e formaggio! Per puro caso avevo delle olive taggiasche e due o tre senapi da assaggiare per gli appassionati. Basta solo versare il vino e gli ospiti saranno entusiasti del vostro aperitivo “ frugal chic!”

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: