Caccia ai pezzi di design: Philippe Starck e Manifattura Galvani

d

D U E     P E Z Z I     I C O N I C I  

Sono due i pezzi spettacolari arrivati alla casella di posta di Chiara’s room per l’appuntamento “Caccia ai pezzi di design”: lo spremiagrumi “PSJS Juicy Salif “di Philippe Starck per Alessi (1990) e una scodella di Manifattura Galvani (fine anni ’60). Lo spremiagrumi è forse l’oggetto di design più celebre in assoluto, tanto da diventare ben presto un’icona.
Devo confessarvi che quando mi è venuta in testa l’idea di questa rubrica, il mio sogno era quello di ricevere uno scatto dello spremiagrumi di Starck. Sogno esaudito.

La scodella è pure straordinaria. La trovo perfetta sia nella forma, sia nella cromia. Non posso che riportare la frase che ha scritto il proprietario di questi oggetti, ringraziandolo per il bellissimo scatto fotografico, ma soprattutto per la sensibilità con cui parla e tratta questi oggetti:

“Entrambi non vengono utilizzati nella mia cucina; il primo perché è un’icona e come tale si può solo adorare, il secondo è troppo fragile e merita riposo.”

Ricordo che la caccia ai pezzi di design continua, pertanto attendo una foto dell’oggetto di design che avete in casa, al seguente indirizzo e-mail: chiaraorlando78@gmail.com.

Buon inizio di settimana all’insegna del bello e del design a tutti!
Chiara Orlando

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: