Quanto ci mancherà l’atmosfera (un pò pacchiana) di queste feste?

IMG_20150102_104211

U N A    W U N D E R K A M M E R     D I    P I C C O L E     D E L I Z I E     P A C C H I A N E

Insomma, l’inverno non è proprio quella che definiremmo una stagione strepitosa: fa freddo, piove (anche se adesso succede pure in estate), le giornate sono corte… Insomma l’elenco è lungo.

C’è una cosa però che credo amiate anche voi dell’inverno: è quell’atmosfera particolare tipica dei giorni di festa. E’ come se improvvisamente a Dicembre, ci svegliassimo la mattina e ci accorgessimo di un “clima” particolare. Non solo quando usciamo fuori per via di tutti gli addobbi che ci sono nelle strade, ma anche a casa nostra.  La nostra casa si trasforma in una wunderkammer di piccole delizie pacchiane che in altri periodi dell’anno difficilmente esibiremmo.

Esempi? La candela con la testa di Babbo Natale che a forza di consumarsi ha perso il berretto e gli occhi (e diventa inquietante), la cornice coi brillantini, gli addobbi con gli gnomi. Io non mi astengo all’essere più pacchiana del solito ed in casa esibisco altarini “dorati” di ogni genere.

Ma in fondo qualche volta essere un po pacchiani non è pure male…

Chiara Orlando

Rispondi