Onesti e Raschiotto: inaugurazione sabato 13 giugno

Saranno due artisti dal forte legame col territorio ad inaugurare sabato 13 giugno un nuovo appuntamento di Arte Contemporanea 2015 curato da Giuseppe Caracò per Area Eventi 38.

Giuseppe Onesti presenterà Dreams and Colors, il filone artistico in cui descrive un mondo elegante, ma in qualche modo effimero e destinato a svanire. Nei soggetti dipinti, le figure risultano non del tutto leggibili e quasi congelate in una posa irreale, proprio come spesso accade ai manifesti affissi ai muri. Onesti con questa serie di opere vuole sottolineare quanto il bello possa sgretolarsi e sia temporaneo, in mancanza di altri valori più solidi.

giuseppe onesti_Dreams and colors_ nudo
Nudo di Giuseppe Onesti, “Dreams and Colors”

Egli, nell’arco della sua carriera artistica, ha spaziato attraverso diversi ambiti artistici: si è occupato di scultura, di pittura, ma si è dedicato anche a performance ed installazioni artistiche.
BID ON fashion ospiterà anche qualche pezzo della serie “Omaggi agli artisti”, ossia la sua personale dedica ai grandi artisti, con una rilettura ironica e acuta che contraddistingue tutti i suoi lavori.

Giuseppe Onesti Nudo
Nudo di Giuseppe Onesti, Nudo cm 150×115, “Dreams and Colors”

Negli stessi spazi espositivi avremo modo di trovare anche l’opera scultorea di Roberto Raschiotto, capace di fondere il legame col territorio e la memoria filtrata nella quotidianità.
Raschiotto si avvicina all’arte scultorea all’età di soli quindici anni, quando un episodio personale lo spinge a realizzare la sua prima opera. Nel corso degli anni la passione per la scultura prende il sopravvento sulle altre tecniche artistiche ed acquisisce grande manualità e conoscenza della materia. Questi due fattori gli permettono di realizzare opere anche di grandi dimensioni caratterizzate da un grande gioco di equilibri.

roberto raschiotto
Una delle sculture monumentali di Roberto Raschiotto

E proprio due delle opere che vedremo esposte sono di grandi dimensioni, quasi monumentali, rispetto ad altre più contenute. Il tipo di materiale con cui sono realizzate è l’emaco, materiale che lui plasma su anime metalliche e con cui è in grado di descrivere forza, ma anche delicatezza e fragilità.

Roberto Raschiotto nudo femminile
Nudo femminile, Roberto Raschiotto

Un altro tipo di materiale con cui ama rapportarsi per soggetti di piccole dimensioni è l’argilla con cui riesce comunque a dare vigore e possanza.

Appuntamento dunque a sabato 13 giugno negli spazi espositivi dedicati agli eventi artistici, da BID ON fashion, dove avremo modo di conoscere meglio questi due artisti del nostro territorio.

Chiara Orlando

Arte Contemporanea 2014 presenta:
Giuseppe Onesti e Roberto Raschiotto, Inaugurazione sabato 13 giugno, ore 18:00

Dal 13 Giugno al 12 Settembre presso BID ON fashion

LUNEDÌ
15:30-19.30
MARTEDÌ – SABATO :
9:00-12:30 15:30-19.30

logo

 

 

 

via Enrico Fermi, 24
Fossalta di Portogruaro (VE)
tel: + 39 0421 244277
e-mail: info@bidonlascarpa.com
web: http://bidon.gushmag.it/

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: