Poloni Arredamenti firma un progetto esclusivo nel trevigiano

Poloni Arredamenti villa Tresviso
La villa vista dal giardino di sera. Foto credits @VitoCorvasce, MMTA Studio

È Poloni Arredamenti a firmare gli arredi esclusivi di questo progetto abitativo nel trevigiano curato dall’Architetto Alfonso Sernaggiotto.

E al territorio – quello unico e variegato del Montello – si sono rapportati costantemente entrambi, vista la richiesta dei committenti di voler vivere “in osmosi” ambienti interni ed esterni.

Poloni Arredamenti villa a Treviso
Uno specchio in lamiera battuta e sagomata prolunga il corridoio in legno chiaro. Rari gli oggetti, tra cui la sedia di Frank Gehry: Wiggle chair. Foto credits @VitoCorvasce, MMTA Studio

Da subito, i proprietari, l’architetto e i vari professionisti hanno seguito un iter progettuale dove si è aggiunto per poi sottrarre e viceversa. Il lavoro è stato ultimato nel 2012 e a febbraio 2015 il progetto è comparso nella prestigiosa rivista Pièra, la Bibbia degli addetti ai lavori.

Poloni-Arredamenti
La zona living si prolunga anche sul deck a ridosso della piscina. Foto credits @VitoCorvasce, MMTA Studio

Sin dagli esordi, i committenti hanno scelto di affidarsi ad un’ equipe di professionisti, proprio perché convinti del valore aggiunto che avrebbero apportato alla loro idea di casa.
E di valore se ne è aggiunto parecchio ai 6000 mq di questo lotto di terreno, un ambiente su cui sorgeva un’abitazione risalente agli anni ’70, circondata dalla tipica boscata del territorio del Montello.

Poloni Arredamenti
Uno scorcio della zona Living curata da Poloni Arredamenti. Foto credits @VitoCorvasce, MMTA Studio

La casa è costituita da due volumi principali dove si sviluppano l’area dei ragazzi e quella dei genitori separate da un corridoio centrale.
Tutto è stato curato in ogni dettaglio: dall’organizzazione degli spazi alle finiture, ma è stata prestata anche molta cura allo studio dell’illuminazione interna e a quella destinata all’area outdoor.

Poloni Arredamenti
Per la zona Living sono stati scelti i volumi di Minotti e tavoli Alivar. Foto credits @VitoCorvasce, MMTA Studio

Grazie al know-how di Marco Poloni ed alla sua presenza constante in cantiere, gli interni sono stati risolti senza intoppi, rispettando l’armonia e le richieste pratiche dei proprietari.
Il fatto che la proprietà fosse caratterizzata da una costruzione esistente circondata dal verde, ha in qualche modo condizionato gli interni in cui si trova spesso questo contrasto tra costruito e naturale.

Poloni-arredamenti-outdoor
Un altro scatto dell’abitazione di Treviso vista dal giardino. Foto credits @VitoCorvasce, MMTA Studio

È di Poloni Arredamenti lo studio e la mise en place dell’interior design. Di Poloni è pure la scelta della cucina (realizzata su misura da un artigiano) e dei bagni di Antonio Lupi.
Per la camera padronale è stato scelto il programma Marlene di Twils con testata in pelle bianca, appoggiato ad una parete che vira verso un colore grigio-tortora. I complementi – i comodini in cristallo su misura e le lampade di Kartell– sono trasparenti proprio per non sminuire i volumi del grande letto.

Poloni Arredamenti
Per la camera da letto è stato scelto il grande letto con testata in pelle bianca di Twils. Foto credits @VitoCorvasce, MMTA Studio

Per la zona giorno, Marco Poloni firma il progetto di un esclusivo tavolo in metallo laccato bianco dal grande formato (il piano supera i due metri di lato). Sebbene il suo trasporto e il posizionamento in casa siano stati impegnativi per via di peso e dimensioni, questo pezzo “costumized” è capace di trasformare la zona pranzo da un ambiente domestico ad un ambiente per ricevere ospiti. Le sedie in pelle bianca sono dell’azienda storica Alivar. Il mobile da giorno è dell’azienda brianzola Porro.

Poloni Arredamenti
Il tavolo da pranzo è realizzato su disegno di Marco Poloni ed è di grandi dimensioni: 220×220 cm. Foto credits @VitoCorvasce, MMTA Studio

Per il corridoio è stato scelto l’originale specchio in latta metallica battuta a mano ed un pezzo iconico di Frank Gehry, ossia la Wiggle chair di Vitra.
Per il living la scelta è caduta sui volumi di Minotti in tessuto scuro, tavolini da giorno Alivar e la lounge chair di Vitra.

Poloni arredamenti tavolo pranzo
Un altro scorcio della zona pranzo separata dal resto del living da pratiche ante scorrevoli. Foto credits @VitoCorvasce, MMTA Studio

Catellani & Smith e i puff realizzati su misura da Poloni Arredamenti danno vivacità ad alcuni spazi della casa, sempre luminosissima grazie alla luce naturale che filtra dalle enormi vetrate.

Poloni Arredamenti
La grande lampada Cattellani & Smith e due puff realizzati su misura sono i protagonisti di questo angolo dell’abitazione. Foto credits @VitoCorvasce, MMTA Studio

Viabizzuno, Flos ed Artemide firmano l’illuminazione di interni ed esterni quando la luce solare inizia a mancare e fanno sì che anche di notte, questa casa del trevigiano sia piena di luce.

Chiara Orlando

 

Poloni & C. s.a.s. via Treviso 96 – Signoressa di Trevignano Tv – Italy
Orari di apertura showroom:

Dal lunedi al venerdi 9.00-12.00 • 15.30-19.30 Sabato 10.00-12.00 16.00-19.30 Domenica chiuso
Telefono +39.0423.819875 – Fax +39.0423.670633
Marco Poloni – Mobile+39.347.7157967 – marco@poloniarredamenti.it

http://www.poloniarredamenti.it/

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: