The Oscars 2017: ecco i vincitori

And the Oscar goes to…

Ancora una volta ci siamo svegliati con l’eccitazione di capire quali pellicole e quali attori si sono portati a casa la preziosa statuetta. La cerimonia degli Oscars ha avuto luogo come da tradizione al Dolby Kodak Theatre di Los Angeles e anche quest’anno l’Academy ha organizzato una cerimonia/show ad alto impatto scenografico, ma in cui l’errore (e parecchio grosso c’è stato).

Red carpet in Kodak Theatre Los Angeles, picture by Greg Hernandez

C’è stata la parata delle stars hollywoodiane e la regia di Jimmy Kimmel a cui è spettato l’arduo compito di tenere testa a quanto realizzato da Fallon l’anno prima e anche da Ellen De Genderes, che su quel palco si era sentita particolarmente a casa.

A La La Land che i pronostici vedevano vincente in parecchie “specialità” da quella di miglior film a quella di miglior attrice protagonista, senza dimenticare la migliore sceneggiatura originale, non è andata secondo le previsioni: certo Damien Chazelle e Emma Stone si portano a casa rispettivamente il premio come migliore regia e migliore attrice protagonista  (6 Oscars in totale), ma gli altri Oscars vengono distribuiti alle altre pellicole. Ed è proprio quando regista e team sono già sul palco che si capisce che c’è stato un errore nella consegna del premio come miglior film che va a con grande sorpresa a Moonlight. 

 

 

Eccovi il quadro completo dei film e rispettivi vincitori:

Miglior film 

Arrival
Barriere
La battaglia di Hacksaw Ridge
Il diritto di contare
Hell or High Water
La La Land
Lion
Manchester by the Sea
Moonlight: vincitore

Miglior regia
Denis Villeneuve – Arrival
Mel Gibson – La battaglia di Hacksaw Ridge
Damien Chazelle – La La Land: vincitore 
Kenneth Lonergan – Manchester by the Sea –
Barry Jenkins – Moonlight

Miglior attore protagonista
Casey Affleck – Manchester by the Sea: vincitore 
Andrew Garfield – La battaglia di Hacksaw Ridge
Ryan Gosling – La La Land
Viggo Mortensen – Captain Fantastic
Denzel Washington – Barriere

Miglior attrice protagonista
Isabelle Huppert – Elle
Ruth Negga – Loving
Natalie Portman – Jackie
Emma Stone – La La Land: vincitrice
Meryl Streep – Florence

Miglior attore non protagonista
Mahershala Ali – Moonlight: vincitore
Jeff Bridges – Hell or High Water
Lucas Hedges – Manchester by the Sea
Dev Patel – Lion
Michael Shannon – Animali notturni

Miglior attrice non protagonista
Viola Davis – Barriere: vincitrice 
Naomie Harris – Moonlight
Nicole Kidman – Lion
Octavia Spencer – Il diritto di contare
Michelle Williams – Manchester by the Sea

Miglior sceneggiatura originale
Hell or High Water
La La Land
The Lobster
Manchester by the Sea: vincitore
20th Century Women

Miglior sceneggiatura non originale
Arrival
Barriere
Il diritto di contare
Lion
Moonlight: vincitore

Miglior film straniero
Land of Mine
A Man Called Ove
Il cliente: vincitore
Tanna
Vi Presento Toni Erdmann

Miglior film d’animazione
Kubo e la spada magica
Oceania
La mia vita da zucchina
La tartaruga rossa
Zootropolis: vincitore

Miglior montaggio
Arrival
La battaglia di Hacksaw Ridge: (John Gibert) vincitore
Hell or High Water
La La Land
Moonlight

Miglior scenografia
Arrival
Animali fantastici e dove trovarli
Ave, Cesare!
La La Land (Sandy Reynolds-Wasco): vincitore
Passengers

Miglior fotografia
Arrival
La La Land (Linus Sangren): vincitore 
Lion
Moonlight
Silence

Migliori costumi
Allied
Animali fantastici e dove trovarli: vincitore
Florence
Jackie
La La Land

Miglior trucco e acconciature
A Man Called Ove
Star Trek Beyond
Suicide Squad: vincitore 

Migliori effetti speciali
Deepwater: Inferno sull’oceano
Doctor Strange
Il libro della giungla: vincitore
Kubo e la spada magica
Rogue One: A Star Wars Story

Miglior sonoro
Arrival
La battaglia di Hacksaw Ridge: vincitore
La La Land
Rogue One: A Star Wars Story
13 Hours: The Secret Soldiers of Benghazi

Miglior montaggio sonoro
Arrival: vincitore
Deepwater Horizon
La battaglia di Hacksaw Ridge
La La Land
Sully

Miglior colonna sonora originale
Jackie
La La Land: vincitore
Lion
Moonlight
Passengers

Miglior canzone
“Audition ( The Fools Who Dream)” – La La Land
“Can’t Stop the Feeling” – Trolls
“City of Stars” – La La Land: vincitore
“The Empty Chair” – Jim: the James Foley Story
“How Far I’ll Go” – Oceania

Miglior documentario
Fuocoammare
I am not your negro
Life Animated
O.J.: Made in America: vincitore
13th

Miglior corto documentario
Extremis
4.1 Miles
Joe’s Violin
Watani: My Homeland
The White Helmets: vincitore

Miglior cortometraggio
Ennemis Intérieurs
La Femme et le TGV
Silent Nights
Sing: vincitore
Timecode

Miglior cortometraggio d’animazione
Blind Vaysha
Borrowed Time
Pear Cider and Cigarettes
Pearl
Piper: vincitore

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: